domenica 21 ottobre 2012

Spaghetti in padella

E' proprio la padella di ferro a conferire a questi spaghetti il loro gusto particolare.

Ingredienti e preparazione  (per 4 persone)

Nella padella di ferro mettere 4 cucchiai di olio evo e 2 spicchi di aglio interi.
Far soffriggere brevemente ed aggiungere 5/6 pomodori perini maturi ( o equivalente quantità di ciliegini, di pomodori in scatola o di passata) e poca acqua, se necessario.
Lasciar sobbollire per una decina di minuti, aggiungendo sale, pepe, peperoncino e un ciuffetto di prezzemolo tritato.
Intanto cuocere gli spaghetti in acqua salata, lasciandoli molto al dente.
Scolare gli spaghetti e passarli nella padella, aggiungendo, poco prima di spengere il fuoco, una presa di origano ed un ciuffetto di foglie di basilico tritate grossolanamente e saltare mescolando con cura.
A fuoco spento cospargere di parmigiano grattugiato e, dopo un'ultima girata, servire subito.


2 commenti:

  1. Questa ricetta la uso spesso, non ci metto l'origano, ma proverò a metterne un po'. Grazie per i post golosi. Bacioni :)

    RispondiElimina
  2. Chissaà perché in padella è tutto più buono!
    L'origano dà un piacevole gusto ...di pizza:-)

    RispondiElimina