venerdì 30 dicembre 2016

Pennette ai quattro formaggi



Un primo piatto ricco e nello stesso tempo delicato, adatto alla tavola delle feste.
La fusione dei diversi gusti dei formaggi in una morbida crema dona alla pasta una particolare morbidezza che la gratinatura rende ancora più invitante.
(Ricetta reperita in rete)

Ingredienti e dosi per 4 persone...e anche di più!

500 g di pasta
formaggio fontina 40 g
formaggio emmenthal 40 
formaggio gorgonzola 40 g
formaggio grana grattugiato 2 cucchiai
1 ciuffo di prezzemolo

15 cl di latte parzialmente scremato
1 cucchiaio di farina
1 noce di burro
Noce moscata

Preparazione:

Mettete a bollire  abbondante acqua per la pasta con due cucchiai di sale grosso.
Tritate la fontina e l'emmenthal e con la forchetta schiacciate il gorgonzola.
Contemporaneamente, in una casseruola, fate fondere il burro, unite la farina, mescolate e versate il latte, e incorporate i vari tipi di formaggio, escluso il grana grattugiato.
Cuocete a fuoco dolcissimo per ottenere una crema liscia; profumatelo con una grattugiata di noce moscata.
Accendete il forno portatelo ad una temperatura di 200 gradi.
Ungete una teglia che poi porterete in tavola, scolate la pasta e versate nella teglia. Unite alla pasta caldissima la crema di formaggio, il prezzemolo tritato, mescolate.
Cospargetela con il grana e il pepe nero e passate al forno a gratinare per mezz'ora.

6 commenti:

  1. Mmm che buone! Un piatto adatto alle feste e non solo. Tanti auguri, e che il 2017 ti porti tante belle cose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sonia,
      ricambio con piacere gli auguri per un anno pieno di cose buone...come questa e anche molto di più:-))))

      Elimina
  2. Un quanto tempo che non mangio la pasta così condita! Colesterolo balordo! Sai che c'è? Me la faccio lo stesso .. per una volta.. buona! Auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo,
      questa pasta venne di moda negli anni 90, poi è stata un po' dimenticata, ma ormai è un classico e ogni tanto fa piacere gustarla nuovamente.
      Ricambio gli auguri per un sereno anno nuovo:-)

      Elimina
  3. Mi piace tantissimo la tua versione di pasta ai formaggi sia per i formaggi utilizzati (che rispecchiano i miei gusti personali) e sia per il procedimento che garantisce un risultato cremoso;)bravissima,ti faccio i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione e faccio i miei migliori e più sinceri auguri per un meraviglioso 2017 a te e famiglia all'insegna della salute, della felicità e della realizzazione di quanto più desideri:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosy,
      in realtà i formaggi sono una grande ottima risorsa!
      Che il 2017 possa portare cose buone a tutti, grazie di cuore!:-)

      Elimina