martedì 24 gennaio 2017

Frollini fantasia



Sarà per il Carnevale che si avvicina ( che a me non è mai piaciuto!nda) o per dare una fine a qualche avanzo della dispensa, mi è venuta l'ispirazione di fare qualche frollino: niente di trascendentale, direi, ma se non altro hanno un piacevole effetto colorato.
La realizzazione dei biscotti per me è ancora alla fase sperimentale e non ho molta esperienza in proposito.
Quando i risultati sono passabili lo ascrivo al...alla fortuna dei principianti.
Quando sono mediocri, e mi accade spesso, li relego tra i tentativi necessari per migliorare...forse, un giorno, chissà!!
Questi frollini appartengono alla seconda categoria, ma non sono poi tanto scadenti e hanno un aspetto colorato: ciliegine candite, gocce di cioccolato, qualche mandorla, un pugnetto di pinoli e una spruzzata di diavolini...effetto carnevale!

Da Giallo Zafferano ho preso la ricetta base per la pasta dei frollini

Farina 00 300 g
Burro 100 g
Zucchero 100 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Scorza di limone ½
Uova 2 
Impastare gli ingredienti amalgamando accuratamente.
Lasciae riposare l'impasto per un'ora circa.
Stendete una sfoglia alta 1/2 cm oppure, come in questo caso, formare delle palline della dimensione di una noce, disporle sulla placca rivestita di carta forno e decorare a piacere.
Cottura a 180 per 20' circa.
Sono risultati un po' troppo croccanti, ma il sapore e la genuinità compensano la consistenza  piuttosto decisa!

 

6 commenti:

  1. I frollini sono da me sempre graditi ^_^ tutto l'anno e non solo a Carnevale!!! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei una maestra pasticcera, i tuoi biscotti sono sempre capolavori!...io ci provo:-D

      Elimina
  2. Complimenti per questi frollini:sono davvero golosissimi,bravissima:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy,
      prendo le tue gentili parole come un incoraggiamento:sto facendo qualche tentativo...intanto assaggio:-D

      Elimina
  3. Belli e buoni, non sembrano affatto della seconda categoria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eeeeh, l'apparenza inganna: sono buoni come i bambini in fotografia:-D

      Elimina