gioco con invito

domenica 23 aprile 2017

Focaccia alle cipolle




Nella semplicità degl'ingredienti e della preparazione si nasconde il fascino e il gusto di molte ricette da forno realizzate nella cucina di casa, che hanno origine nel passato e si avvalgono di prodotti semplici e umili, comuni negli orti e nelle dispense di allora, preziosi nel fornire cibo sano e genuino a diete che dovevano fare i conti con modestissimi bilanci familiari.
Un'economia domestica giocata sull'uso di ciò che la stagione, l'orto e il pollaio fornivano al prezzo della cura e del lavoro che l'ambiente agricolo esigeva, abbinata alla creatività e alla tradizione, che negli anni hanno formato una vera ricchezza gastronomica, apprezzata anche oggi e giustamente valorizzata, come questa semplice e appetitosa focaccia con le cipolle.

 Ingredienti e Preparazione:

  • Sbucciare le cipolle, lavarle con cura e, dopo averle tagliate a metà, affettarle molto finemente, circa 2-3 millimetri di spessore.
  •  In una ciotola condire le cipolle con foglie di maggiorana tritate, olio e sale.
  • Trascorsa la lievitazione (circa 2 ore o raddoppio del volume), ungere con abbondante olio la teglia e appoggiare l’impasto al centro. Distenderlo in modo uniforme utilizzando entrambe le mani su tutta la superficie della teglia.
  • Disporre abbondanti cipolle su tutta la superficie della focaccia e infornare a 240°C per circa 30-35 minuti, finché le cipolle inizieranno a colorire e l’impasto sarà dorato e croccante.
  •  Servire la focaccia tiepida o a temperatura ambiente.



6 commenti:

  1. Alle cipolle.... è la focaccia amata dai miei ragazzi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andree,
      anche i miei ragazzi condividono la preferenza per questi ortaggi presenti in moltissime ricette, o come odore o come protagoniste, come in questa buona focaccia.
      Saluti cari:-)

      Elimina
  2. Le cose semplici per me sono e rimangono le migliori, con pochi ingredienti si creano grandi piatti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna,
      condivido pienamente il tuo parere.
      Questi piatti semplici aggiungono al gusto anche il pregio dell'economia e del ritorno alla tradizione: tutte ottime ragioni!
      Saluti cari:-)

      Elimina
  3. Amo le focacce, adoro le cipolle... stiamo sfondando portoni spalancati... ahahah ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...anche aprendo finestre sui tetti, se vogliamo...basta che le focacce siano ben cotte e le cipolle saporite!:-D

      Elimina