sabato 24 giugno 2017

Torta soffice con le pesche noci



Il grande caldo è cominciato e purtroppo continua per adesso il problema della siccità, con i danni e i disagi che questa prolungata mancanza di pioggia sta procurando.
E' tempo di ricette fresche e veloci, ma mi ha  incuriosito la ricetta  dell'amica Fabiola,che ringrazio e saluto con simpatia, autrice del bellissimo blog
... e non sono stata certamente a resistere molto a lungo!
Ecco una torta adatta per la colazione, la merenda e perchè no anche come fine pasto. Ideale in questo periodo, profumata e leggera con tanta frutta fresca.  

Ingredienti per uno stampo di 22 cm di diametro:
- 200 g di farina 00
- 50 g di amido di mais
- 125 g di yogurt bianco
- 80 ml di olio di semi
- 3 uova medie
- 120 g di zucchero
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bustina di vanillina
- 4 pesche noci
- Un pizzico di sale
- Burro q. b.
- Zucchero semolato q. b.
- Zucchero a velo q. b.
Preparazione:
Lavorate le uova con lo zucchero fino ad arrivare ad un composto spumoso. Aggiungete lo yogurt e l'olio. Inserite gradualmente l'amido di mais,  la farina setacciata con il lievito, la vanillina e un pizzico di sale. Mescolate bene e aggiungete la metà delle pesche tagliate a dadini.
Imburrate e cospargete di zucchero semolato il fondo di una tortiera. Mettete le pesche rimaste tagliate a spicchi e disposte a raggiera. Sopra versate il composto preparato. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 45/50 minuti ( fate sempre la prova stecchino e verificate la cottura in base al vostro forno ).
Lasciate raffreddare completamente e sfornate la torta su un piatto da portata. Cospargete con zucchero a velo e servite a fette.

10 commenti:

  1. Golosa e invitante, perfetta con lo yogurt!!!

    RispondiElimina
  2. Una bella torta estiva nei colori e nei sapori, quello che ci vuole adesso!:)

    RispondiElimina
  3. Una meraviglia di torta, ottima per ogni momento della giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andree,
      anche in estate una bella fetta di torta è sempre gradita:basta scegliere gli ingredienti adatti:-)

      Elimina
  4. Mi piace assai, ottima soluzione per l'estate! *__* Appena rinfresca di qualche grado ci provo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, cara Glò!
      Questo caldo non incoraggia esperimenti di forno e calore...assaggio rinviato, ma sempre valido!:-D

      Elimina
  5. Ciao Fata Confetto, grazie per la buonissima ricetta! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elfazzurra,
      penso che piacerebbe anche al tuo caro Piccolo Popolo!:-D

      Elimina
  6. Purtroppo il problema della siccità è davvero all'ordine del giorno in ogni "Santa" estate, qui a Roma poi ci sono molto terreni che non vengono curati e pertanto prendono fuoco non dico ogni giorno ma quasi. Ritiriamoci su dai problemi che affliggono la nostra Italia, con questo dolcetto super goloso, adoro le pesche ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luna,
      anche qui alcune zone boscose sono sottoposte a incendi, nonostante il servizio anche di volontari.
      Per fortuna quest'anno non è successo niente e in questi giorni è arrivata la pioggia.
      Una serena estate a te:-)

      Elimina